Avete sicuramente già sentito parlare di Hotspot, ovvero della condivisione della rete internet del vostro iPhone tramite connettività WiFi. Questa funzionalità è stata introdotta con iOS 5 e ora è una delle opzioni più utilizzate. Per accedere a questa rete WiFi personale viene impostata una password di base da parte di Apple, ma quanto è sicura?

Alcuni informatici hanno effettuato delle prove sulla sicurezza di questa password di base ed indovinate un po’? La password può essere violata in appena 50 secondi! Ecco quanto scrive ZdNet a riguardo:

Qualunque delle password di default utilizzate all’interno dell’Hotspot Personale di iOS si basa su 1.842 parole. Questo, congiuntamente all’hardware giusto per il cracking (un cluster GPU costituito da 4 AMD Radeon HD 7970), ha permesso ai ricercatori di violare la password auto-generata dell’hotspot iOS entro i 50 secondi, Sebbene tale hardware sia fisicamente fuori dalla portata fisica della maggior parte degli utenti, i ricercatori hanno affermato che simili risorse sono facilmente disponibili oggi attraverso le tecnologie di cloud computing.

Non si tratta di tecnologie particolarmente avanzate, perché se è vero che 4 processori potenti impiegano 50 secondi per crackare la password, basta un comune pc e 49 minuti circa per avere lo stesso risultato. Dunque, il nostro consiglio è quello di cambiare la password di base del vostro Hotspot prima di utilizzarla!

Via

 

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]