Le voci sul prossimo iPhone 5s sono tantissime, ma arriva qualche chicca che è molto interessante per il futuro degli smartphone Apple: il vetro zaffiro non potrà essere usato per costruire la scocca del prossimo iDevice.

E’ Perry Oosting, COO di Vertu (brand inglese specializzato nella produzione di cellulari di lusso, alcuni realizzati proprio con display in zaffiro), a confermare in un’intervista che il materiale utilizzato per rivestire la fotocamera posteriore di iPhone 5 non potrà essere usato anche per la scocca nei futuri smartphone della mela.

La mela, stando a quanto detto da Perry Oosting, ha deciso di abbandonare questo progetto perché il materiale in questione non è in grado di sostenere i ritmi di produzione di massa soliti della società di Cupertino. In poche parole significa che i prossimi iPhone non saranno realizzati con vetri in zaffiro per una maggiore resistenza, anzi!

Ricordiamo intanto le parole di Jeffrey W. Evenson, CEO della società, a maggio che aveva dichiarato:

“La discussione sembra essersi focalizzata sul vetro zaffiro come soluzione ovvia per i materiali di copertura. Cosa direbbero queste persone se qualcuno inventasse una copertura che pesa la metà, che necessitasse del 99% di energia in meno per la produzione, che fornisse un display più luminoso e che costasse meno d’un decimo dello zaffiro? Credo che lo zaffiro sarebbe in grossi guai. E così, si dà il caso che Corning abbia già inventato quel materiale: si chiama Gorilla Glass”

La Apple quindi non produrrà più il prossimo smartphone utilizzando lo zaffiro, voi cosa ne pensate?

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]