In occasione della conferenza BUILD organizzata da Microsoft, Qualcomm ha presentato un prototipo di tablet equipaggiato con processore quad-core Snapdragon 800 basato su architettura ARM e sistema operativo Windows RT 8.1, con l’intento di anticipare quello che si avrà modo di vedere con il lancio del primo prodotto di questo genere entro la fine dell’anno. Non siamo di fronte dunque a un tablet destinato alla commercializzazione in ambito consumer, ma di un prototipo progettato per mostrare appunto cosa è capace di offrire il processore Snapdragon 800 con le novità previste da Windows RT 8.1.

Il prototipo è basato sul design del tablet Liquid e presenta uno slot per schede di memoria SD, una porta mini-HDMI e connettività NFC. Le specifiche tecniche complete non sono state svelate vista la natura di prototipo del prodotto, ma è certo che il tablet montasse un display con diagonale da 11.5 pollici e appunto processore Qualcomm Snapdragon 800 con frequenza di clock massima da 2.2 GHz e una fotocamera posteriore da 12 megapixel. Sistema operativo, quindi, Windows RT 8.1 in versione Preview.

Qualcomm ha elogiato il lavoro di ottimizzazione svolto da Microsoft ed è sicuro che i primi tablet in commercio con tale architettura hardware, in combinazione con Windows RT 8.1, saranno in grado di offrire ottime prestazioni.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]