La Velti, una società specializzata in pubblicità mobile, ha reso noti alcuni dati relativi all’advertising sugli smartphone e sui tablet raccolti fino al mese di maggio 2013. Secondo quanto si può vedere, risalta subito agli occhi che iOS è sempre più potente e tutto questo ai danni di Android.

I dati parlano molto chiaro, la Apple con iOS ha nelle mani ben il 64 per cento del fatturato delle pubblicità negli Stati Uniti d’America, mentre Android detiene solamente una piccola fetta, ovvero il 36 per cento. Maggior parte del merito è dovuto sicuramente ad iPhone 5, grazie al quale la Apple è riuscita ad incrementare il fatturato del 7,9 per cento in un anno. Google, invece, perde quota e dal 41% è passato al 36.

I dispositivi con su installato iOS che generano più utili e impression sono iPhone, iPad e iPod touch, poi troviamo i Galaxy S di Samsung. La Velti fa anche sapere che gli standard dei banner pubblicitari stanno cambiando, le aziende preferiscono sempre di più i banner a tutto schermo anziché quelli di piccole dimensioni.

Voi cosa ne pensate? Apple diventa sempre più potente.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]