Potrebbe esserci un clamoroso stravolgimento nelle strategie future di Apple per il mercato degli smartphone. Le ultime indiscrezioni affermano infatti come il colosso di Cupertino abbia deciso di interrompere la produzione di iPhone 5 in modo da lanciare iPhone 5S come effettivo sostituto dell’attuale terminale di punta, che sarebbe poi accompagnato dal lancio di un modello a basso costo chiamato probabilmente iPhone Lite.

Le indiscrezioni sono riportate da ETNews che racconta quello che potrebbe essere un vero e proprio cambiamento rispetto le routine solite di Apple. L’azienda statunitense ha sempre mantenuto vive almeno due generazioni di iPhone con l’intento di accontentare anche i mercati di fascia media. Attualmente, iPhone 5 rappresenta lo smartphone di punta della linea, seguito da iPhone 4S inserito nel mercato di fascia media e infine iPhone 4, spesso offerto ancora tramite contratti di abbonamento a prezzi molto interessanti.

Ma in questo caso sarebbe una rivoluzione: iPhone 5 sparirebbe immediatamente sul mercato il giorno stesso del lancio del successore, iPhone 5S. ETNews spiega che la tecnologia in-cell al lavoro nel touchscreen dell’attuale smartphone non è adatta a produzioni a basso regime. Per questo, Apple avrebbe deciso di interrompere direttamente la produzione, concentrarsi su iPhone 5S e su un nuovo modello a basso costo con scocca in plastica. Il tutto dovrebbe avvenire nel mese di settembre.

Via

ATTENZIONE - E' INIZIATO L'AMAZON CYBER MONDAY!!!! NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PER LA TECNOLOGIA PROPOSTE DURANTE QUESTO IMPORTANTISSIMO EVENTO!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]