MediaTek ha reso oggi ufficiale il suo nuovo processore MT6592, la prima CPU 8-core prodotta dalla casa Cinese, ormai leader dei dispositivi di fascia medio-bassa Cinesi, ma anche di tanti altri prodotti realizzati da brand di rilievo nel settore dei dispositivi mobili.

Dopo Samsung, anche MediaTek ha deciso di produrre una CPU con ben 8-core e da oggi è ufficiale l’arrivo di questo prodotto su smartphone e tablet: la nuova CPU MediaTek MT6592 monta 8 core Cortex-A7 a 28 nm con una frequenza di clock massima supportata di 2 GHz per core, ed anche una GPU Multi-core non specificata. Fra le caratteristiche principali di questo nuovo SoC troviamo:

  • Supporto per display a 1080p
  • Supporto per fotocamere da 13 Megapixel
  • Decoding HEVC e VP9
  • Capacità di eseguire Android 5.0

mediatek-mt6590-8-core-2

La cosa che più è interessante del nuovo MediaTek MT6592 è il funzionamento, ma prima bisogna fare una premessa: la CPU Exynos Octa di Samsung monta 4 core Cortex-A9 e 4 core Cortex-A7 che, però, non funzionano mai tutti in contemporanea, ma vengono selezionati determinati core a seconda delle operazioni che si vogliono eseguire. La peculiarità di questo MT6592, invece, è che si tratta di una vera e propria CPU 8-core poichè i core funzionano tutti e 8 insieme, incrementando l’efficienza energetica, migliorando le performance ed aumentando del 20% il frame rate nella riproduzione di video a 1080p.

Non ci sono ancora informazioni riguardanti il rilascio dei primi dispositivi con CPU MediaTek MT6592, ma ci aspettiamo di vedere questo nuovo chipset su qualche smartphone entro la fine dell’anno.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]