Dalla Gran Bretagna ci arriva notizia un po’ sconfortante per quanto riguarda la vendita di Motorola Moto X. A quanto pare il primo smartphone Motorola assemblato interamente negli USA, verrà commercializzato solo negli Stati Uniti.

La comunicazione è stata divulgata da un rivenditore Britannico, Handtec, nel proprio blog dove viene riferito come Moto X rimarrà un’esclusiva Statunitense, anche se non è da escludere una possibile commercializzazione di una versione “rivista” a livello globale nel corso dell’anno. D’altronde c’era da aspettarselo: Motorola ha chiuso i battenti in Italia ed in altri paesi Europei non molto tempo fa, e per poter ritornare ai vertici della classifica dei produttori di smartphone deve prima riconquistare gli USA.

Tuttavia, è possibile che, se Google metterà in vendita il nuovo Moto X attraverso il Play Devices del suo Store, la distribuzione dello smartphone potrebbe essere estesa anche a livello Europeo in Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. A noi non rimarrebbe altro che affidarci a qualche servizio di mail forwarding per poter acquistare dall’estero Moto X, pagandolo qualche soldo in più.

Nonostante questo, ribadiamo che la notizia non è stata rilasciata ufficialmente da Motorola stessa e pertanto potrebbe rivelarsi falsa. Non ci resta che aspettare la presentazione ufficiale dello smartphone che avrà luogo domani 1° Agosto a New York. Se non dovesse essere commercializzato in Italia, cerchereste lo stesso di acquistare il nuovo Moto X?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]