NVIDIA Shield, la rivoluzionaria console portatile Android progettata dal famoso produttore di schede grafiche, sarà disponibile per le prime spedizioni negli USA a partire dal 31 luglio. Risolti quindi i problemi meccanici non meglio precisati che avevano costretto l’azienda a un rinvio rispetto la data iniziale fissata al 27 giugno. 

NVIDIA Shield è una console portatile Android dotata di display dalla diagonale di 5 pollici, risoluzione 1.280 x 720 (densità di 296 pixel per pollice) e chiusura a conchiglia, alimentato da un processore quad core Tegra-4 e 2 GB di RAM. La memoria interna è di 16 GB espandibile tramite schede microSD, mentre l’equipaggiamento hardware è completato da connettività WiFi, Bluetooth 3.0, GPS, micro-USB 2.0, uscita mini-HDMI e supporto a cuffie stereo 3.5mm e microfono.

Il corpo della console comprende un controller con doppio stick analogico, D-pad, grilletti, pulsanti dorsali e frontali, controllo del volume, pulsanti “Home”, “Back”, “Start”, spegnimento/accensione e multifunzione. Il tutto ha un peso complessivo di 579 grammi e dimensioni pari a 158 x 135 x 57 mm. NVIDIA Shield comprende Google Play, TegraZone, Sonic 4 Episode II THD, Expendable: Rearmed, Hulu Plus e TwitchTV tra le applicazioni pre-installate. Il sistema operativo è Android Jelly Bean.

Per chiudere, Shield comprende anche una funzione di streaming per giocare direttamente sul display della console portatile alcuni titoli PC. Naturalmente bisognerà avere un PC ben equipaggiato in tal senso, con almeno una GeForce GTX 650 installata. In ogni caso, inizialmente la funzione sarà disponibile soltanto in versione beta. NVIDIA Shield costerà 299 dollari.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]