Amazon è già al lavoro sulla prossima generazione di tablet Kindle Fire per contrastare l’ultimo arrivato, Nexus 7. Oggi emergono le prime tracce di uno dei nuovi modelli attesi per il 2013 grazie a dei benchmark.

Il nuovo Kindle Fire HD è entrato di recente nel database di GFXBench mostrando quelle che sono le sue nuove caratteristiche di punta: lo schermo ed il processore. Ipotizziamo che si tratti di un modello con display da 8.9, 9.7  o da 10.1 pollici, poichè la risoluzione del pannello è di ben 2560×1600 pixel, mentre sul modello da 7 pollici ci aspettiamo la stessa risoluzione di Nexus 7 (1920×1200).

Fra le altre informazioni trapelate, troviamo una CPU Qualcomm Snapdragon 800 che non è stato confermato “ufficialmente”, ma visto che la GPU adottata è la Adreno 330 e la velocità di clock massima è di 2,15 GHz, siamo giunti alla conclusione che si tratta proprio del più potente chipset Qualcomm sul mercato, dato che non ci sono altri SoC che includono quella scheda grafica. Oltre a questo, si possono evincere il nome in codice apollo e la versione del sistema operativo Android 4.2.2.

amazon-apollo-02

amazon-apollo

 

Amazon potrebbe scegliere di lanciare i nuovi Kindle Fire HD proprio in queste settimane, prima dell’inizio dell’IFA di Berlino e a quasi un anno dall’annuncio ufficiale dei primi tablet Kindle Fire ad alta risoluzione. Se entrambi i nuovi tablet arrivassero con processore Qualcomm Snapdragon 800 e, magari, con una personalizzazione del sistema operativo un po’ meno “ingombrante”Amazon potrebbe avere qualche possibilità di superare l’avversario per eccellenza, Google.

 

A proposito dell'autore

Kevin Dimatteo
Redattore
Google+

Studente di informatica e blogger da Marzo 2012. Appassionato di tecnologia da qualche anno.