Microsoft starebbe lavorando a un assistente virtuale simile a Siri da introdurre nelle prossime versioni Windows Phone. La notizia è riportata dal portale The Verge, che parla della funzionalità con il nome in codice di “Cortana“, una scelta non casuale visto che si tratta della nota IA del popolare franchise di videogiochi Halo, punta di diamante delle console Xbox firmate Microsoft.

Secondo quanto scrive il sito, Cortana sarà in grado di apprendere le abitudini di ogni singolo utente e adattarsi così automaticamente alle loro preferenze. Non è chiaro se la novità finirà per modificare il look della piattaforma Windows Phone, ma potenzialmente è sicuramente una funzionalità molto più ambiziosa rispetto quanto offerto oggi da Android con Google Now e da iOS con il famoso Siri.

Il debutto di Cortana, ammesso che arrivi sul mercato proprio con questo nome, dovrebbe avvenire all’inizio del 2014 con il lancio di Windows Phone 8.1. Da quanto descritto è sicuramente una feature interessante che siamo curiosi di provare, in un periodo in cui i produttori cercano sempre nuove soluzioni, alcune anche curiose, pur di variare rispetto la concorrenza.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]