Imitando medesima offerta lanciata qualche settimana fa con iPad, Microsoft annuncia che sarà possibile adesso ricevere negli Stati Uniti almeno 200 dollari se si deciderà di portare indietro il proprio iPhone presso uno degli Store ufficiali del colosso di Redmond. Il corrispettivo, che parte da 200 dollari, consiste in gift card spendibili all’interno dei Microsoft Store, possibilmente per acquistare un Windows Phone.

L’iniziativa, esattamente come quella fatta con iPad, è chiaramente studiata per spingere le vendite di terminali con sistema operativo Windows Phone in vista delle vacanze natalizie. Sono diversi del resto gli smartphone Windows Phone disponibili, e in molti hanno effettivamente catturato un’attenzione tale da rendere interessante l’offerta proposta da Microsoft.

La promozione è valida fino al 3 novembre e riguarda esclusivamente dispositivi iPhone 4S e iPhone 5, non dunque precedenti generazioni. Non è al momento citato il nuovo iPhone 5S.

La tempistica è peraltro perfetta: il 22 ottobre è previsto un evento Nokia in cui pare saranno annunciati ben sei nuovi dispositivi, tra cui il Lumia 1520, il primo phablet della famiglia con display da 6 pollici. Se dovesse uscire entro il 3 novembre, gli appassionati potrebbero prenderlo a prezzo conveniente, semplicemente portando indietro il proprio iPhone.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]