Arrivano con il contagocce le prime conferme per il Samsung Galaxy S5. Dopo la notizia ufficiale circa l’utilizzo di un processore 64-bit, confermato dall’azienda stessa, arriva adesso un interessante dettaglio dalla lista dei fornitori dei componenti per il prossimo top di gamma di casa Samsung.

Catcher, società che produce le scocche in metallo di iPad e HTC One, sta portando a termine il processo di completamento di un ordine di massa arrivato da Samsung. Il collegamento, scontato e forse banale, porta a pensare che il Samsung Galaxy S5 monterà finalmente una scocca in metallo , abbandonando la plastica che ha finora contraddistinto i due predecessori.

Entro la fine dell’anno, secondo le ultime indiscrezioni, Samsung sottoporrà un campione del guscio metallico a una serie di test in Vietnam per stabilire se la scocca è abbastanza resistente e soprattutto se non crea problemi in termini di qualità e ricezione del segnale. A differenza di altri competitor, Samsung non vuole optare per una scocca unibody, in modo da lasciare libera la possibilità di cambiare batteria e installare una scheda microSD aggiuntiva.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]