SteamOS, Valve annuncia il nuovo sistema operativo basato su Linux

Visto il conto alla rovescia di Valve, c’era da aspettarsi che stesse per arrivare qualcosa di importante. Tutti si aspettavano una Steam Box e invece, rullo di tamburi, si è mostrato al mondo intero SteamOS! Semplice capire di cosa si tratti: altro non è che un sistema operativo basato su Linux – di cui il fondatore di Valve, Gabe Newell, è un grande ammiratore – che, in poche parole, porterà Steam sui televisori del vostro salotto.

Procedendo in questo senso, infatti, si tende a distruggere quelle barriere che legano il PC allo studio o alla camera da letto, facendolo diventare un punto focale dell’intera famiglia.

Oltretutto, il nuovissimo sistema operativo sarà gratuito e darà grande spazio al gaming, visto che si potrà accedere ad una vasta libreria e attingere da questa come vogliamo; inutile dire che in fin dei conti si occuperà di tutto l’intrattenimento digitale, a partire dalla musica, passando per i film e via dicendo. Dato che Valve ha altri progetti in cantiere oltre a SteamOS, non è escluso che presto riusciremo a vedere anche la Steam Box di cui tanto si parla in rete.

VIA