Rovio ha presentato Angry Birds Go, nuovo videogioco della famosa serie che abbandona il canonico genere di appartenenza per abbracciare la categoria dei titoli di corse arcade. Angry Birds Go è infatti un kart game ispirato a videogiochi come Mario Kart con protagonisti ovviamente gli episodi della saga Rovio.

Il gioco presenta grafica in 3D, novità assoluta nella storia del franchise, per un aspetto visivo abbastanza buono che renderà sicuramente al meglio sui display degli smartphone e tablet di ultima generazione. Angry Birds Go include armi, power-up e circuiti dal level design folle per adattarsi al meglio a questo particolare genere di giochi.

Il titolo sarà completamente free-to-play, con miglioramenti alle auto e altri oggetti sbloccabili acquistabili separatamente. Angry Birds Go sarà compatibile con i Telepods di Hasbro, i giocattoli fisici in stile Skylanders che permetteranno in questo caso di ottenere personaggi aggiuntivi e migliorati sfruttando la fotocamera del dispositivo. Di seguito è disponibile il primo trailer gameplay. Il lancio è previsto per l’11 dicembre.

Via

A proposito dell'autore

Giovanni Ferlazzo

27 anni, appassionato di videogiochi e tecnologia a 360 gradi e studente di Storia presso l'Università di Palermo. Nel tempo libero, oltre a dilettarsi con il nuoto, coniuga le sue passioni con quella per la scrittura: è amante anche di viaggi, sport, motori, serie TV, cinema ed è un gran divoratore di libri, specialmente se storici.

Post correlati