Nell’ormai lontano 2009, James Cameron ci catapultò in una fantascientifica realtà con Avatar. Quest’ultimo ottenne un clamoroso successo e sin dal suo debutto il regista dichiarò di volersi concentrare anche su un sequel. Ormai saprete che le ultime indiscrezioni ci hanno fatto scoprire che il nuovo film su “Pandora” non sarà un unico appuntamento, ma Cameron ha intenzione di lanciare una trilogia: Avatar 2, 3, 4.

L’attore Sam Worthington, personaggio principale del film di fantascienza, è stato spremuto da Fitzgerald e Wipfli durante un programma radiofonico australiano: si pensava che la star avrebbe mantenuto ogni segreto, ma in realtà ha rivelato qualche interessante informazione.

Le riprese partiranno da ottobre 2014, quindi esattamente tra un anno, ma James Cameron è già a lavoro. Non sappiamo con precisione cosa si stia inventando il produttore cinematografico canadese, ma Worthington ci informa che non ci sarà nessuna pausa tra un lavoro e l’altro: Avatar 3 e 4 saranno prodotti immediatamente dopo il secondo capitolo.

Quando sarà possibile vederli al cinema? JC dichiara che il primo film sarà lanciato nel mese di Dicembre del 2016, mentre gli altri arriveranno a distanza di un anno, quindi Dicembre 2017 e Dicembre 2018.

Inoltre, ricordiamo che il regista non sarà il solo a concentrarsi sulla sceneggiatura dei film, ma ha reclutato altri esperti del settore: Josh Friedman (La guerra dei mondi (2005)), Rick Jaffa e Amanda Silver (L’alba del pianeta delle scimmie) e Shane Salerno (Armageddon).

Aspettate con ansia l’arrivo del secondo capitolo di Avatar? Gli appassionati sperano di vedere un film all’altezza del primo e, soprattutto, di assistere a nuovi fenomenali effetti speciali.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

A proposito dell'autore

Redattore intrattenimento e socialmedia
Google+

La mia passione nasce da un preistorico IBM. Dopo di lui (si, lui, il mio PC non era un semplice oggetto) ogni cosa in grado di emettere “BIP” riusciva ad attirare il mio interesse (ad esclusione dell’odioso antagonista di Willy il Coyote). Mi sono formata presso la New Media Art and Design School di Napoli, studiando in modo approfondito grafica, web design, web writing e SEO. Scrivo per importanti siti web e alla lista non manca webtrek.it!