Secondo una stima pubblicata da Deutsche Bank, la presentazione e il lancio di iPad 5 rappresenterà un ulteriore duro colpo al mercato dei PC tradizionali. La banca tedesca ha infatti tagliato le stime di crescita per i PC in vista della presentazione del nuovo iPad, soprattutto se monterà un processore a 64-bit esattamente come iPhone 5S.

Le stime di vendita per i PC tradizionali relative al 2013 e al 2014 sono state tagliate salendo rispettivamente a un -10 percento e a un -8 percento, contro gli iniziali -8 percento e -6 percento. Chris Whitmore di Deutsche Banck Equity Research scrive, in una nota agli investitori, che il lancio di un iPad con processore A7 a 64-bit permetterebbe a Apple di inserire il tablet ancora meglio in ambito imprenditoriale.

A ciò deve aggiungersi che le domande dal mondo della scuola per quanto riguarda i PC con sistema operativo Windows 8 continua ad apparire tiepida, nel migliore dei casi. Le soluzioni studiate per arginare il fenomeno, come Ultrabook o ibridi tra tablet e netbook tradizionale, continuano a non funzionare per via dei prezzi non accessibili rispetto i comuni tablet Apple e Android. iPad 5 sarà davvero il colpo di grazia per il mercato del PC tradizionale? Lo scopriremo nei prossimi anni.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]