Samsung Galaxy Gear, lo smartwatch Android, è ufficialmente compatibile soltanto con il Galaxy Note 3. Tuttavia, sembra che quanto affermato dal colosso coreano non sia vero al 100% e probabilmente corrisponde soltanto a una manovra di marketing per spingere l’acquisto del nuovo phablet con sistema operativo Android. Sul famoso forum di XDA si scopre che il dispositivo è compatibile anche con altri smartphone, persino della concorrenza.

Un membro del sito ha spiegato infatti che il Samsung Galaxy Gear funziona perfettamente con HTC One sfruttando una ROM modificata, mentre un altro utente ha notato come, utilizzando invece il firmware 4.2.2 ufficiale, la sincronizzazione tra i due dispositivi non fosse possibile. Tuttavia, la ROM modificata permette di accedere a tutte le funzioni, escludendo naturalmente soltanto S Voice. Sul forum si legge che lo smartwatch funziona anche con il Galaxy S4 Active.

Non c’è naturalmente alcuna spiegazione ufficiale sul perché la sincronizzazione con altri dispositivi funzioni perfettamente, ma solo con ROM modificate. Se a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca, non è del tutto illecito credere che Samsung abbia già pronta una patch di compatibilità con altri dispositivi per il prossimo futuro, solamente quando avrà “spinto” abbastanza vendite per il Galaxy Note 3. Prima di lanciarsi in pericolose cospirazioni, è bene comunque attendere la versione ufficiale dell’azienda.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]