Nonostante manchi ancora diverso tempo all’annuncio ufficiale, arrivano direttamente dalla Corea del Sud nuove interessanti indiscrezioni sull’hardware che potrebbe montare il Samsung Galaxy S5 al momento del lancio. Oltre al processore a 64-bit che ormai sembra una certezza assoluta, pare che il nuovo smartphone Android di punta del colosso coreano si presenterà con ben 4GB di RAM.

La notizia è pubblicata da un portale coreano e ovviamente va presa con le “pinze” come ogni indiscrezione di questo tipo, ma si dimostra perlomeno coerente con il tipo di comparto hardware che in mente di costruire Samsung con il Galaxy S5.

La decisione non è comunque definitiva: è certo che Samsung sta sviluppando un processore a 64-bit che farà quasi sicuramente parte del nuovo smartphone, mentre per quanto riguarda i 4GB di RAM potrebbe trattarsi della classica scelta dell’ultimo momento, anche se un quantitativo di memoria di questo genere permetterebbe di sfruttare ancora meglio le potenzialità tecniche del nuovo processore.

La presentazione del Samsung Galaxy S5 è comunque attesa per la fine di febbraio durante il Mobile World Congress 2014 di Barcellona. C’è ancora tempo per discutere e studiare varie indiscrezioni.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]