I futuri smartphone Sony punteranno su una ricarica wireless sempre più veloce, tanto che sarà possibile ristabilire piena autonomia del terminale in appena sessanta minuti. Lo afferma un rapporto del giornale giapponese Nikkei, che spiega come Sony abbia sviluppato, in collaborazione con il fornitore di componenti elettronici Rohm Com., una nuova tecnologia per la ricarica wireless.

Tale tecnologia di ricarica sfrutta tra i 10 e 15 watts fornendo il doppio di energia rispetto i ricaricatori wireless attuali. Una velocità raddoppiata che permetterà agli utenti di ricaricare lo smartphone, via wireless, in soltanto un’ora di tempo.

La nuova tecnica è basata su specifiche attualmente in fase di ottimizzazione per essere inseriti negli standard Qi Wireless e un nuovo chip di controllo sviluppato da Rhom sarà utilizzato per ridurre eccessivi surriscaldamenti in fase di ricarica. La commercializzazione dei primi esponenti della nuova tecnologia è prevista per la seconda metà del 2014: i nuovi smartphone Sony saranno i primi a sfruttarla entro la fine del prossimo anno.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]