La notizia che Android 4.4 KitKat non sarebbe arrivato ufficialmente su Galaxy Nexus ha ovviamente deluso gli appassionati. Per questo, la community ha deciso di organizzare una petizione disponibile su change.org per convincere Google a cambiare idea in proposito e rilasciare l’aggiornamento all’ultima build del sistema operativo mobile anche sul “vecchio” Galaxy Nexus.

Si ricorda in tal senso la motivazione ufficiale Google: in quanto dispositivo vecchio oltre 18 mesi, non è previsto un ulteriore aggiornamento importante. La cosa ha naturalmente scatenato l’ira e la delusione dei possessori di Galaxy Nexus, convinti di essere messi al “riparo” da questo punto di vista considerata la natura del dispositivo.

androd-kitkat

Secondo quanto scrive Engadget, alcune fonti sostengono che il reale motivo è da ricercarsi alla presenza di un chipset Texas Instrument, non più supportato dall’azienda. Tramite XDA Developers si viene a sapere però che i file binari della GPU sono stati correttamente aggiornati.

Quindi, che si tratti effettivamente di un problema hardware o, seguendo la versione ufficiale, di una semplice gestione voluta da Google atta a non supportare i dispositivi oltre i 18 mesi di anzianità, è chiaro che la situazione non è affatto semplice da gestire per il colosso di Mountain View. Chi è interessato, può ovviamente firmare la petizione nella speranza che Google cambi strategia.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]