Si torna a parlare di Apple iWatch, lo smartwatch che il colosso di Cupertino dovrebbe finalmente lanciare, secondo le ultime indiscrezioni, nel corso del 2014. È David Hsieh, responsabile di DisplaySearch, a citare fonti interne a Apple che avrebbero fornito informazioni nel corso di una conferenza legata all’industria dei display che si è tenuta in Taiwan nella giornata di oggi. Hsieh è una fonte piuttosto affidabile sul mondo Apple e sui display utilizzati dal colosso di Cupertino per i suoi dispositivi.

Tornando prima indietro di qualche settimana, le stesse fonti suggerirono che LG fosse vicina al raggiungimento di un accordo per la fornitura di display di tipo OLED per un dispositivo Apple chiamato iWatch. Una novità assoluta per il colosso di Cupertino che non è ancora entrata ufficialmente in questo mercato.

iwatch

Le ultime indiscrezioni affermano che Apple avrebbe messo al lavoro circa 100 persone sul progetto coinvolgendo anche esperti in moda, dispositivi indossabili e fitness per creare un dispositivo che sintetizzasse al meglio tutti e tre gli aspetti. Ora, sembra che Apple iWatch debutterà in due differenti misure: 1.7 pollici di display per gli uomini, 1.3 pollici per le donne. Una soluzione voluta per accontentare le esigenze di tutti pensando quindi anche all’estetica. Apple iWatch dovrebbe presentare infine una vasta gamma di sensori biometrici ed essere un dispositivo molto più indipendente rispetto i concorrenti, come il Galaxy Gear di Samsung.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]