Si attende ancora il lancio in Europa, ma si parla già del successore di LG G Flex, lo smartphone con display leggermente flessibile che debutterà nel nostro paese nel mese di dicembre. Quella dei display flessibili è una tecnologia ancora acerba che di certo non raggiunge subito quanto promesso potenzialmente, ma le prime indiscrezioni sul nuovo LG G Flex fanno ben sperare circa un grosso miglioramento da questo punto di vista.

LG G Flex 2, ma non è detto che il colosso coreano utilizzerà la numerazione progressiva per identificarlo, sembra si caratterizzerà per la presenza di una particolare scocca in gomma dura che permetterà all’utente di piegare lo smartphone fino a novanta gradi. Sebbene la fonte citata da AndroidAuthority non lo specifichi apertamente, è lecito pensare che il dispositivo comprenderà anche altre componenti pieghevoli, come una batteria flessibile.

lg-g-flex-review-pic4

Nient’altro è stato svelato per il momento sullo smartphone, del resto manca ancora molto all’annuncio ufficiale che dovrebbe avvenire soltanto sul finire del prossimo anno. Nel frattempo si può solo immaginare cosa aspettarsi dagli smartphone flessibili del futuro, una tecnologia molto interessante che non vediamo l’ora di scoprire con mano al massimo delle sue potenzialità e forse trarne finalmente qualcosa di veramente utile.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]