Tra qualche tempo potremo assistere ad importanti novità in casa Microsoft poichè,  Windows Phone (progettato per il mondo smartphone) e Windows RT (studiato per le architetture ARM) potrebbero presto essere un unico OS. Sono molti gli aspetti che portano ad ipotizzare tale strategia ma non vi è mai stato niente di ufficiale.

In questi anni abbiamo imparato a conoscere bene sia Windows Phone, grazie all’ampia gamma di device in commercio in crescita anno dopo anno, sia Windows RT presente prima di tutto nella gamma Surface e poi in molti altri tablet. Le differenze tra l’uno e l’altro sistema nel corso del tempo sono andate sempre più ad assottigliarsi e con la presentazione di Windows Phone 8 gli aspetti in comune sono diventati numerosi (kernel, file system, supporto Direct 3D, supporto multimediale).

Julie Larson-Green, Vice Presidente del dipartimento Devices and Studios di Microsoft, in occasione della UBS Global Technology ha dichiarato: ” Abbiamo Windows Phone, Windows RT e Windows completo ma in futuro non avremo tutti e tre “. Queste parole non fanno altro che confermare le nostre ipotesi di una  probabile fusione. Purtroppo non vi sono state altre dichiarazioni a riguardo ma ha continuato l’intervista affermando che Microsoft sta lavorando ad un nuovo sistema operativo per smartphone che ottimizzi al massimo l’autonomia del device senza comprometterne la sicurezza.

Non ci resta altro che attendere buone notizie da Redmond e sperare in un fusione che porti vantaggi sia per gli smartphone sia per i tablet e magari con qualche ritocco all’interfaccia grafica, rimasta quasi invariata in questi anni.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]