Fino a pochi anni fa il social network di Google era soprannominato la città fantasma e non poteva assolutamente competere con il noto Facebook. Oggi la situazione è differente e Google Plus è divenuta una piattaforma quasi indispensabile. L’azienda di Mountain View ha saputo giocarsi le sue carte di fondatrice del più grande motore di ricerca e non solo ha collegato il social network a Google, ma ha saputo attrarre nuove utenti migliorando l’esperienza d’utilizzo offerta dalla sua creatura.

Da poche ore è comparsa una nuova voce nella barra del menu di Google Plus che si posiziona dopo “Altro”: stiamo parlando di “Esplora” (in inglese “Explore”). Non precipitatevi a vedere la novità visto che, al momento, è disponibile solo ed unicamente per gli utenti statunitensi.

In che cosa consiste questo nuovo spazio? Cliccando sulla voce Explore potrete visualizzare un box dedicato agli argomenti più caldi del momento. Stiamo parlando, dunque, di una sezione molto simile a quello delle Tendenze di Twitter. Tutti gli argomenti più quotati dell’ultimo periodo, come ad esempio Nelson Mandela, saranno disponibili sotto forma di hashtag. Gli utenti, dunque, potranno cliccare sulle varie voci e visualizzare il flusso di notizie riguardanti quel preciso argomento.

trending

Google Plus  aveva già reso disponibili da parecchio tempo le parole precedute dal cancelletto, ma gli utenti dovevano andare a caccia degli hashtag per poterli seguire. Ora, invece, potranno direttamente visualizzare quelli più popolari.

Questa piccola novità permetterà di navigare ancora più facilmente tra i contenuti interessanti presenti su Google+ e di conseguenza migliorerà l’esperienza d’uso e aumenterà il coinvolgimento degli utilizzatori.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]