Dopo settimane di indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche di Nokia Lumia 2020, quello che sarebbe dovuto essere un nuovo tablet ideato dal colosso finlandese con sistema operativo Windows RT, sembra adesso che il progetto sia stato cancellato. My Nokia Blog segnala che una fonte vicina al gruppo ha confermato che il tablet da 8.3 pollici non vedrà mai la luce.

Per il momento non si conoscono con precisione le motivazioni che hanno portato alla decisione, ma è facile presupporre che ci sia lo zampino di Microsoft, pronta ormai a completare l’acquisizione della divisione Device and Services di Nokia entro l’inizio del prossimo anno. Infatti, c’è da ricordare che il colosso di Redmond si starebbe preparando al lancio di un nuovo modello di Surface con display da 8 pollici: un device simile con marchio Lumia creerebbe inevitabilmente una concorrenza interna che Microsoft preferisce evitare.

L’apparente cancellazione di Lumia 2020 si allinea a un altro rumor diffuso negli ultimi giorni, riferito alla progettazione di alcuni dispositivi Android da parte di Nokia: una novità assoluta per l’azienda, che non ha mai commercializzato un device con sistema operativo dell’androide verde. L’acquisizione da parte di Microsoft renderà probabilmente tutto vano, anche in questo caso.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]