CES 2014: CEO Intel promette importanti novità in arrivo

Questo inizio 2014 si apre col botto, quantomeno per Intel. Così sembra stando a quanto dichiarato dal CEO Brian Krzanich, il quale prevede importanti novità in vista del CES 2014: il capo azienda di Intel ha difatti confessato di sentirsi piuttosto orgoglioso dei prodotti che la sua azienda proporrà in quel di Las Vegas, poiché facenti capo ad un catalogo altamente moderno e figlio di collaborazioni tessute con i più autorevoli marchi della tecnologia.

In particolare si mormora della possibilità che arrivino nuovi Ultrabook, accompagnati dai tanto attesi Quark Chip per poi passare alle novità riguardanti gli Atom (che, dal canto loro, stanno alimentando buona parte dei tablet attualmente presenti sul mercato). Ci toccherebbe pazientare un po’ di più, invece, per quanto riguarda aggiornamenti in materia di TV: in questo campo Intel non sarebbe ancora adeguatamente pronta nel proporre qualcosa di realmente competitivo.

Insomma, da quel poco che Brian Krzanich si è lasciato sfuggire, sembra proprio che l’anno appena inaugurato per Intel si concentrerà sostanzialmente sui dispositivi indossabili. Ricordiamo infatti come questo, per quanto possa ritenersi un comparto ormai conosciuto dal grande pubblico, detenga tuttavia buone possibilità di crescita e di innovazione.

Chi di dovere saprà sfruttarne i potenziali di sviluppo? Stay Tuned!

via