Facebook ha annunciato i risultati finanziari relativi al quarto trimestre e all’intero anno solare 2013. Il re dei social network ha registrato numeri incoraggianti, che rispediscono al mittente le voci che parlano di una crisi per la piattaforma sociale più famosa e utilizzata al mondo. Come si legge nel rapporto pubblicato sul sito ufficiale, c’è da sorridere praticamente sotto ogni punti di vista.

Facebook dichiara infatti, per l’ultimo trimestre dell’anno, guadagni per 2.59 miliardi di dollari, in crescita del 63 percento rispetto lo stesso periodo preso in considerazione nel 2012. Il 53 percento delle entrate provenienti dalla pubblicità arriva direttamente dal settore mobile, smentendo quindi tutti i vari pessimismi circa il successo del social network anche in quest’ambito. Cresce, infine, anche il numero di utenti attivi mensilmente: per dicembre 2013 si è registrata una media di 757 milioni, in crescita del 22 percento a paragone dello scorso anno. Il numero totale di utenti, invece, è di 1 miliardo e 228 milioni.

facebook-redesign-750x400

Insomma, risultati molto importanti che servono a smentire, almeno per il momento, l’ondata di critici pronti a scommettere che Facebook sia in crisi, abbandonato dai giovani e ormai un posto “popolato” soltanto da trentenni e quarantenni. Una risposta molto importante anche nei confronti di Wall Street, piuttosto scettico circa le possibilità di guadagno tramite il settore mobile. Sarà interessante vedere però se questo trend verrà mantenuto anche nel 2014.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]