Da molto tempo i Google Glass sono in mano agli sviluppatori ma solo oggi Google ha deciso di rilasciare, per il suo prodotto più innovativo e atteso del web, una serie di mini-giochi mostrando l’ampia gamma di utilizzi che questi possono avere nella vita reale. Potrebbe essere il primo passo verso lo sviluppo di videogames più complessi ed elaborati per i Glass che potrebbero trasformarsi anche in un piattaforma per videogiocatori.

LEGGI ANCHE: Google Glass: ufficiali le montature per lenti da vista e da sole!

I cinque mini-giochi presentati oggi non sono niente di straordinario e sorprendente ma sono in ogni caso molto carini e il loro scopo è principalmente quello di dare nuovi input agli sviluppatori. Comprendono uno sparatutto, un gioco di equilibrio, una partita a tennis, memory ed anche una sorta di Fruit Ninja molto basilare.

Questo potrebbe essere l’inizio per lo sviluppo di molte più app per i Google Glass, infatti insieme ai giochi, che richiedono dei calcoli abbastanza elaborati, potrebbero iniziare ad essere sviluppate anche applicazioni più complesse andando ad arricchire il bagaglio di app ad essi dedicate.

Se volete approfondire l’argomento potete consultare la pagina dedicata nella quale troverete dettagli su ogni singolo mini-gioco.

Di seguito vi riportiamo il video dimostrativo rilasciato da Google:

Voi cosa ne pensate dei mini-giochi sui Google Glass? Li usereste o pensate siano superflui su un dispositivo del genere?

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • ZioGrimmy

    Io per la tesi sto seriamente pensando di sviluppare il concept di un FPS per Glass 😉

    • AndreaOdone

      grande!! :) Se la farai poi facci sapere scrivendoci mi raccomando! 😉

      • ZioGrimmy

        In realtà stavo pensando di fare un video di 20 secondi circa, simile a quello che è nel vostro articolo. Ma giusto per far capire come si gioca, quindi grafica quasi inesistente. Spero di riuscirci 😉