Samsung Galaxy S5 arriverà molto probabilmente nel mese di aprile e si sta pensando anche all’implementazione di una tecnologia per la scansione dell’iride. A dirlo è direttamente Lee Young Hee, vice presidente esecutivo della divisione mobile business del gruppo, che conferma ai microfoni di Bloomberg l’intenzione di lanciare il nuovo smartphone in aprile, insieme alla seconda generazione di Galaxy Gear.

Annunciamo il nostro primo modello di punta nella prima parte di ogni anno, intorno marzo e aprile, e miriamo ancora a una release che rispetti queste tempistiche“, ha detto Lee. “Quando commercializzeremo il nostro dispositivo S5, potrete aspettarvi anche il successore del Gear con funzioni avanzate e un miglioramento del design ingombrante“.

samsung galaxy s5

Il vice presidente esecutivo ha ammesso che Samsung sta valutando l’idea di inserire una tecnologia di scansione dell’iride, puntando quindi allo stesso percorso di Apple, seppur in modo differente. “Molte persone sono fanatiche circa la tecnologia di riconoscimento dell’iride e stiamo studiando la possibilità“. Non è da escludere che se ne possa parlare direttamente con il Galaxy Note 4, se i tempi non dovessero essere abbastanza maturi per un inserimento già su Galaxy S5.

Chiudiamo ricordando le presunte caratteristiche tecniche del terminale: Samsung Galaxy S5 dovrebbe montare un display 2K (2.560 x 1.440 pixel), un processore Snapdragon 800 o un Exynos 64-it, 3 GB o 4 GB di RAM, una fotocamera da 16 megapixel, sistema operativo Android 4.4 KitKat e scocca in metallo.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]