Il Consumer Electronic Show 2014 di Las Vegas è stata l’occasione per Elliptic Labs la sua tecnologia di gesture a ultrasuoni, che permette all’utente di interagire con il proprio dispositivo touchscreen praticamente senza toccarlo. Lo smartphone scelto per la postazione dimostrativa è il Samsung Galaxy S4, cosa che secondo CNET potrebbe suggerire un utilizzo della tecnologia per il Galaxy S5.

Naturalmente si tratta praticamente di un azzardo, visto che non c’è alcuna dichiarazione ufficiale da parte dell’azienda in tal senso. Ma in questi casi non vi è mai da escludere nulla, e visto l’interesse da parte di Samsung di portare sempre avanti i propri smartphone dal lato tecnologico, l’utilizzo di questa tecnologia potrebbe calzare a pennello.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DIMOSTRATIVO

Ma come funziona? Le gesture a ultrasuoni sono in grado di rivelare il movimento delle mani dell’utente anche a una buona distanza e con un angolo a 180 gradi, cosa che offre quindi abbastanza libertà di movimento. La tecnologia poi è stata realizzata appositamente a basso consumo, quindi un eventuale inserimento nel Galaxy S5 non rovinerebbe più di tanto l’autonomia standard del terminale. Sarà interessante vedere ulteriori sviluppi nelle prossime settimane.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]