Titanfall supporterà contemporaneamente un massimo di 12 giocatori per partita, per squadre formate dunque da 6 utenti a testa. Lo ha confermato in data odierna Vince Zampella, fondatore del team di sviluppo su Twitter. Il capo di Respawn Entertainment ha svelato che si tratta della scelta migliore per favorire un miglior bilanciamento, considerato che sul campo di battaglia saranno presenti anche i giganteschi titani e personaggi controllati dall’intelligenza artificiale.

È una scelta curiosa, ma ponderata con decisione. Respawn spiega di aver valutato anche altre possibilità che includessero un maggior numero di giocatori per la stessa partita, salvo optare alla fine per quella che oggi sembra essere la soluzione migliore per garantire agli utenti il miglior bilanciamento possibile. Zampella ricorda del resto che non ci saranno soltanto i 12 soldati controllati dai videoplayer, ma anche personaggi gestiti dall’intelligenza artificiale, oltre ai mech che popoleranno la mappa.

titanfall xbox one

Insomma, non si avrà mai il rischio di sentirsi troppo soli, assicura lo sviluppatore, anzi le partite saranno sempre frenetiche e adrenaliniche, come conferma chi ha già avuto la possibilità di provare il gioco. Si ricorda che Titanfall è in lavorazione per PC, Xbox 360 e Xbox One e sarà disponibile in Italia a partire dal mese di marzo. Il titolo comprende soltanto il multiplayer online: manca infatti del tutto una modalità single player, anche se la storia sarà direttamente integrata nelle partite in rete.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]