Apple non sarebbe interessata a sviluppare altri iPhone in policarbonato, a rivelare la succosa notizia è il Wall Street Journal. La notizia segue immediatamente quella di ieri, dove sarebbero state confermate le dimensioni del display dell’iPhone 6 di 4,8 pollici.

Leggi anche: Wall Street è sicura: Apple ha scelto uno schermo da 4,8″ per iPhone 6

Secondo un nuovo rapporto del Wall Street Journal, nei piani di Apple ci sarebbero ben due iPhone: uno di dimensioni di 4,5 pollici, l’altro di 4,8-5 pollici, ma entrambi dotati di una scocca metallica. Apple abbandona quindi il policarbonato in favore del metallo allineandosi a quello che sarà il trend dei prossimi Top di gamma.

Secondo una fonte di Wall Street Journal, la produzione in massa dell’iPhone 6 di display minore sarebbe già stata avviata e dovrebbe essere pronto per la vendita per il mese di Settembre 2014.

Ma che fine farà l’iPhone 5C? L’iPhone 5 C non è stato propriamente un campione di vendite, tant’è che a novembre 2013 Apple aveva momentaneamente interrotto la produzione sia per una serie di problemi tecnici, sia perché non è riuscito a riscontrare il favore del pubblico. Non è escluso che Apple continuerà a vendere l’iPhone 5C per almeno un altro anno o fino ad esaurimento scorte, per poi concentrarsi sulla nuova gamma che dovrebbe essere composta dall’iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6+.

Le notizie sull’iPhone 6 continuano a susseguirsi e quasi tutte concorrono nell’affermare che non ci sarà più un iPhone in plastica, che ci saranno ben due modelli di iPhone e che avranno dei display maggiori di 4 pollici.

E voi cosa ne pensate? Lo vorreste un iPhone 6 Phablet o preferite l’iPhone così com’è?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]