In occasione del Mobile World Congress 2014 di Barcellona, Microsoft ha ufficializzato lo sviluppo e l’imminente rilascio dell’aggiornamento di Windows 8.1, meglio conosciuto come Update 1. Ma la casa di Redmond non si è limitata solo a questo e ha reso noti alcuni dettagli importanti su un altrettanto atteso aggiornamento: Windows Phone 8.1.

La nuova major release introdurrà importanti caratteristiche all’OS Microsoft che negli ultimi mesi ha continuato il suo cammino di crescita ed espansione globale. Questo è potuto avvenire soprattutto grazie alla fascia low cost, di cui i telefoni Windows Phone fanno da padrone. Sulle orme di questi successi, le nuove caratteristiche di WP 8.1 vanno ad ampliare le possibilità di sviluppo in questo settore di mercato.

Le principali caratteristiche confermate da Microsoft su Windows Phone 8.1 sono:

  • Supporto a tutti i Windows Phone 8, incluso il supporto tecnico per effettuare l’aggiornamento
  • Nuovo supporto ai dispositivi dotati di tasti a schermo che prenderanno il posto dei consueti tasti soft touch Windows Phone
  • Windows Phone 8.1 sarà in grado di gestire nuovi SoC come Snapdragon 200, 400 e 400 LTE
  • Possibilità di installare app direttamente sulla scheda SD
  • Saranno supportati smartphone dual-sim

Come potete benissimo notare, sembra che Microsoft punti molto sulla fascia low cost, infatti il supporto ai processori menzionati è focalizzato proprio allo sviluppo di smartphone entry level. Inoltre, con la possibilità di spostare le proprie applicazioni sulla scheda di memoria esterna sarà possibile lanciare sul mercato smartphone con piccoli tagli di memoria ( 4-8 GB) senza che l’utente ne risenta. Altro chiaro riferimento a tutto ciò è la possibilità per i produttori di lanciare smartphone dual sim, caratteristica molto apprezzata soprattutto nei mercati emergenti.

Microsoft ha anche reso noto l’espansione della rete di partner Windows Phone che nel 2014 potrà godere di aziende di importante calibro quali: Lenovo, LG, Samsung, Nokia, HTC, Huawei, Foxconn, ZTE, Longcheer, ISR, Karbonn e Xolo.

Oltre questi dettagli non è stato annunciato nessun nuovo smartphone ma nonostante ciò la curiosità sul nuovo OS continua a crescere e secondo il nostro parere WP ha tutte le carte in regola per poter migliorare ancora in questo 2014.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]