iPhone 6 potrebbe arrivare molto prima del previsto. Ad affermarlo è Abhey Lamba, analista di mercato per Mizuho Securities che ha spiegato come la presentazione della nuova line-up di smartphone targata Apple potrebbe essere pronta addirittura per il mese di luglio, anche se per il momento è troppo presto per stabilire una data di precisa. In ogni caso, la certezza parrebbe essere una: non sarà necessario attendere settembre per il debutto del nuovo iPhone.

Naturalmente si tratta solamente di speculazioni non confermate da fonti ufficiali, ma Lamba spiega che un lancio anticipato rispetto la tradizionale finestra di rilascio fissata per settembre, permetterebbe a Apple di assicurarsi una significativa disponibilità di unità da distribuire poi durante gli ultimi mesi dell’anno, periodo in cui le vendite si impenneranno per via dell’avvicinarsi alle festività natalizia.

iphone6

Allineandosi alle recenti indiscrezioni, anche Lamba conferma l’arrivo di differenti modelli per iPhone 6. Apple dovrebbe introdurre modelli in grado di differenziarsi anche per le dimensioni del display, comprese tra i 4.7 e i 5.5 pollici, contro i “soli” 4 utilizzati attualmente. Il nuovo smartphone dovrebbe offrire anche un lettore di impronte digitali potenziato, in modo da essere compatibile con più applicazioni. Lo stesso Touch ID che, inoltre, pare sarà presente anche nella nuova generazione di iPad. Insomma, ci sono buone probabilità che iPhone 6 possa arrivare prima del previsto e le motivazioni illustrate dall’esperto di mercato non sono per niente infondate. Staremo a vedere nei prossimi mesi.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]