Apple è sempre stata chiara sul fattore display dei propri iPhone: devono essere grandi al punto giusto per garantire la massima usabilità anche con una sola mano. Infatti, a differenza di tutti gli altri competitor, a Cupertino hanno sempre seguito questa “filosofia” che per certi versi è risultata vincente poichè sono in molti a preferire uno smartphone con dimensioni contenute. Ma lo scenario sembra stia per cambiare, infatti, come vi abbiamo già anticipato nelle scorse settimane, sono molti i rumor che vedono un display più ampio sul prossimo iPhone 6. Oggi queste ipotesi vengono rafforzate da nuove indiscrezioni.

Secondo un rapporto pubblicato da The Korea Herald la prossima generazione di iPhone adotterà un display di maggiori dimensioni con le cornici laterali assenti, o quasi. Questo comporta l’introduzione di un pannello touch differente da quello fin’ora adottato quindi non più composto da quattro ma da un singolo strato. Tutto ciò avrà delle ripercussioni generali non indifferenti, infatti non solo si avranno delle immagini più nitide e una maggiore efficienza energetica con consumi ridotti ma consentirà la produzione di un device più leggero e sottile.

iphone_5s_6_sizes_no_bezel

Le effettive dimensioni non sono state condivise nel rapporto poichè la maggior parte di questo trattava di informazioni relative al prossimo Galaxy S5, ma secondo le voci dei giorni scorsi si potrebbero avere ben due differenti varianti di iPhone 6 con dimensioni del display da 4.7″ e 5.5″.

Uno schermo fuso al vetro, o meglio ancora al zaffiro, potrebbe essere una delle caratteristiche più importanti del prossimo iDevice, staremo a vedere se Apple riuscirà a stupirci e portare quel tocco di novità che non guasta mai.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]