Secondo gli amici di macrumors, Apple sta per rilasciare un aggiornamento indirizzato ai MacBook Air 11 e 13 pollici del 2013, atto a risolvere un problema alquanto fastidioso: i crash all’uscita dallo stop.

Benché questo problema non interessi sistematicamente tutti i MB Air venduti in quel periodo, una buona parte degli utenti ha riscontrato questo fastidioso problema: il Mac non si risvegliava più dalla modalità Stop, presentando una schermata nera o rimanendo inattivo, costringendo l’utente ad un riavvio forzato. Le varie lamentele, puntualmente descritte nel forum di discussione di Apple, hanno indotto l’azienda di Cupertino a rilasciare finalmente una patch per sistemare il problema, dopo ben 7 mesi dalla prima segnalazione.

Un utente del forum è riuscito a ricreare la situazione che porta al freeze della macchina, riuscendo a capire come il problema sia causato dal sensore che percepisce l’apertura e la chiusura del display del portatile.

Uno sviluppatore interno di Apple ha dichiarato che l’azienda sta lavorando attivamente per risolvere il problema e il fix dovrebbe essere rilasciato in bundle con il prossimo aggiornamento di OSX Mavericks 10.9.2.

Ad ogni modo uno sviluppatore esterno ha dichiarato che già nella beta 4 di OSX 10.9.2 la situazione sembra in parte migliorata, alterando la funzione del pulsante di accensione.

Non ci resta che aspettare ancora un po’ e sperare che il fix risolva effettivamente il problema.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]