Poter scegliere i singoli componenti del proprio smartphone e poter personalizzarne il design è un desiderio ricorrente fra i geek di tutto il mondo, e non solo. Google potrebbe dare presto forma a queste idee grazie a Project Ara, ed oggi ce ne parla in un primo video ufficiale.

Forse ricorderete che di Project Ara ve ne abbiamo parlato insieme a Motorola, ma in seguito alla cessione di quest’ultima da parte del colosso di Mountain View, Google ha scelto di tenere in vita il progetto e di non venderlo assieme all’azienda ideatrice. Se ancora non sapete di cosa si tratta, invece, ci pensa un primo videoclip pubblicato dalla stessa Google a spiegarvelo:

Project Ara, insomma, è l’idea nata dall’ATAP per poter offrire la possibilità agli utenti di comporre il proprio smartphone e di poterlo riparare in caso di necessità. Lo smartphone modulare è un progetto tutt’ora in corso e probabilmente non vedrà luce prima di qualche anno, ma Google sta lavorando intensamente per rispondere alle esigenze degli utenti intervistandoli personalmente. Inoltre, una notizia molto importante riguarda il rilascio di una serie di strumenti utili per gli sviluppatori, i quali contribuiranno a rendere sempre più concreto Project Ara.

Che ne pensate?

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]