Samsung Galaxy S5: spunta un benchmark di Antutu, caratteristiche tecniche non rivoluzionarie!

Il Samsung Galaxy S5 è uno degli smartphone Android sicuramente più importanti che usciranno in questi mesi. Le aspettative sono davvero molto alte e nei passati mesi sono trapelati sul web delle schede tecniche anche piuttosto inverosimili. Qualcuno ha infatti parlato di caratteristiche tecniche che al momento risulterebbero troppo avanzate per un terminale che verrà presentato soltanto tra pochi giorni all’MWC 2014 e che probabilmente verrà lanciato sul mercato tra fine Marzo ed inizio Aprile.

Oggi vi mostriamo degli ultimi benchmark trapelati attraverso il database di Antutu e che mostrerebbero un terminale (il Samsung Galaxy S5 nella versione SM-G900H) con hardware sicuramente sotto-potenziato rispetto le varie aspettative trapelate nei mesi scorsi.

Exynos5422

Per prima cosa non possiamo che notare a bordo un  processore octa-core di nuova generazione, l’Exynos 5422. Questo sarebbe principalmente la versione aggiornata dell’attuale processore presente sopra il Samsung Galaxy Note 3 e quindi non farebbe parte della gamma di processori Exynos 6 capaci di reggere un sistema a 64 bit.

Il benchmark, oltre a confermare l’assenza di un salto generazionale dal punto di vista del processore, ci conferma anche che non ci sarà un salto di qualità anche dal punto di vista della memoria RAM e che questa non supererà i 2 GB.

exynos5422-2

Altra “delusione” arriva dall’indicazione riguardante il display che anche questo, secondo il benchmark, non sarà a risoluzione 2K, ma rimarrà un “semplice” 1080p. Questa potrebbe però essere in realtà una scelta sensata e ragionevole, dovuta magari alla volontà di Samsung di contenere i consumi generali del device e migliorare la sua autonomia.

Quindi da quello che appare tramite il benchmark che vi abbiamo mostrato, il Samsung Galaxy S5, potrebbe non essere il device rivoluzionario che tutti aspettavamo. Attendiamo però di vedere come sarà il suo design e se Samsung avrà voluto effettivamente creare un qualcosa di diverso rispetto alla linea classica Galaxy S3/S4.