Windows Phone 8.1 sarà un punto di svolta per il sistema operativo di Redmond, lo sa Microsoft, lo sanno gli sviluppatori e lo sanno soprattutto gli utenti.

Una delle funzioni da sempre molto invidiate dagli utenti Windows Phone agli utenti iOS/Android è il centro notifiche, un luogo cioè dove fossero elencato in modo rapido ed immediato tutte le notifiche, dando la possibilità di rispondere immediatamente con un semplice tap.

Microsoft non ha ignorato le richieste degli utenti e così ha ideato un suo personale centro notifiche che ha chiamato Action Center.

L’Action Center, funziona in maniera del tutto analoga a quanto avviene sui sistemi operativi concorrenti: con uno swipe dall’alto verso il basso si visualizza un menù a tendina dove è possibile abilitare/disabilitare il Wi-fi, il bluetooth ed altre funzioni riguardo la connettività, le notifiche e le impostazioni.

Su WP 8.1 sarà inoltre possibile silenziare le singole app di messaggistica, impedendo la ricezione delle notifiche e dell’aggiornamento della Live Tile, ma non la ricezione dei nuovi messaggi.

Windows Phone 8.1 non sarà disponibile al prossimo MWC 2014 di Barcellona, purtroppo, ma sarà disponibile nel corso del 2014. Non si ha ancora una lista dei prodotti compatibili con questo aggiornamento, ma pensiamo che gli smartphone con già WP 8 saranno in grado di funzionare con WP 8.1.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]