Microsoft ultimamente non se la sta passando bene con la sua Xbox One, tra il vario mal contento sulla risoluzione dei giochi si aggiungono ora i problemi derivati dall’ultimo update, il quale ha portato numerosi bug tra cui una fastidiosissima schermata nera.

Uno sviluppatore di Microsoft Xbox ha dichiarato :”Siamo consapevoli del problema e stiamo lavorando su una risoluzione — aggiungendo poi — il problema non sembra essere così diffuso, ma può essere affrontato dal giocatore tenendo premuto il pulsante di accensione di Xbox One per dieci secondi, in modo da riavviare la console normalmente “.

Fortunatamente la schermata nera non porta il freeze totale della macchina, basta infatti tenere premuto il pulsante di accensione per 10 secondi affinché la macchina riprenda a funzionare normalmente, tuttavia il problema è estremamente diffuso, sicuramente più di quanto Microsoft stessa ammetta, come testimoniano vari utenti su Reddit e sul forum ufficiale di Xbox.

Ad ogni modo ricordiamo che l’aggiornamento di febbraio introduce una serie di migliorie, come una miglior gestione di giochi e di applicazioni, oltre che permettere il controllo sullo spazio d’archiviazione.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]