Assassin’s Creed Comet, si giocherà nei panni di un templare?

Arrivano nuove indiscrezioni su Assassin’s Creed Comet, un altro capitolo della saga che dovrebbe uscire sempre quest’anno, ma soltanto per piattaforme di vecchia generazione: un episodio differente quindi da Assassin’s Creed Unity annunciato per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Il portale Kotaku ha ricevuto nuove interessanti sul gioco ancora non ufficialmente confermato spiegando che sarà ambientato nel Nord America e permetterà di prendere i panni di Shay, membro dei Templari, l’ordine storicamente antagonista degli Assassini nella serie.

Non è ancora chiaro se si giocherà per tutta la durata dell’avventura per l’altra parte della barricata, ma sembra che Assassin’s Creed Comet ci porterà fino a New York dando la possibilità di esplorare le coste dell’Oceano Atlantico. In buona sostanza, sarà una sorta di via di mezzo tra Assassin’s Creed III e Assassin’s Creed: Grido di Libertà, DLC di Black Flag. Nel gioco ci saranno Haytham Kenway e Adewale, insieme ad altri personaggi già noti della saga.

assassin-s-creed-iv-black-flag-grido-di-liberta

Per il momento non ci sono informazioni ma, rispetto quanto trapelato qualche giorno fa, Assassin’s Creed Comet non dovrebbe uscire anche per PlayStation 4 e Xbox One, restando confinato quindi a PC, PlayStation 3, Wii U e Xbox 360. Ubisoft ha preferito non commentare le indiscrezioni, ma secondo alcune voci l’annuncio dovrebbe arrivare nella giornata di domani.

Fonte

lascia un commento