Da alcune fonti attendibili, esperti in materia Apple, sembra che la casa di cupertino non sia interessata nell’aumento del numero dei megapixel della fotocamera di iPhone 6. Piuttosto, come ha sempre fatto, punterà proprio sul sistema delle lenti, migliorandolo e aumentando la qualità dell’immagine.

Rumors precedenti suggerivano che la fotocamera di iPhone 6 sarebbe stata di ben 10 megapixel con una apertura focale che si attesta su 1.8, o in gergo più tecnico “F/1.8 aperture“; si pensa che tale soluzione possa rimanere. Inoltre altri rumor parlano di lenti in materiali particolari, magari con lo stabilizzatore ottico hardware.

Ma poniamoci un’interrogativo: mantenere una risoluzione di 8 megapixel, migliorando il comparto lenti e agendo sul software è davvero una soluzione che in economia chiameremo di first best? E’ davvero la migliore soluzione? Secondo Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities, il sensore da 13 megapixel è il più richiesto rispetto ad altri sensori, con una percentuale di spedizioni pari al 65%. Ci si aspetta un aumento della domanda fino al 2015.

gsmarena_001

Possiamo tuttavia concludere dicendo che, se Apple manterrà lo stesso sensore, andrà contro tendenza rispetto alle altre case produttrici, impegnate in una sorta di lotta ” a chi ce l’ha più grosso” (parliamo del numero dei megapixel). In fin dei conti la logica di Apple è sempre la stessa: fornire un software efficiente in relazione all’hardware con una fotocamera priva di fronzoli, punta e scatta, che consenta di ottenere le migliori foto senza configurare nulla.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]