Nokia X, il primo smartphone basato su Android prodotto dall’azienda finlandese, deve ancora uscire ufficialmente sul mercato, ma si rivela subito un successo strepitoso. Dal profilo Twitter ufficiale della società apprendiamo infatti che i pre-order del dispositivo hanno già raggiunto quota un milione di unità in Cina, mercato in costante crescita e per questo considerato con enorme attenzione dai produttori in tutto il mondo.

Il risultato è stato raggiunto in appena quattro giorni, dato che testimonia ulteriormente quanto sia stato accolto bene Nokia X tra gli amici con gli occhi a mandorla. Può sorridere la società, che finalmente troverà il successo che cercava in terra asiatica dove Windows Phone fatica ancora a conquistare gli appassionati d’oriente: in molti vedono però nella serie X una sorta di “cavallo di Troia” proprio per permettere all’azienda finlandese di conquistare fette di mercato, sottraendole ai produttori interessati a lanciare soltanto smartphone con sistema operativo Android.

nokia x android

Ricordiamo infatti che sebbene Nokia X sia basato su una build Android, non è previsto il supporto ai servizi ufficiali Google e viene inoltre lanciato con alcune applicazioni Microsoft installate di default. Insomma, potrebbe essere una mossa per “abituare” gli utenti cinesi a non dipendere necessariamente dalla piattaforma di Google, tanto che il sistema operativo personalizzato da Nokia per la serie X ricorda tantissimo l’interfaccia utente di Windows Phone. Ed è chiaro che non si tratta di un caso.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]