The Witcher 3: Wild Hunt, attesissimo gioco di ruolo sviluppato da CD Projekt RED per PC, PlayStation 4 e Xbox One, è stato rinviato a febbraio 2015. A darne notizia è stato lo stesso sviluppatore tramite una lettera aperta rivolta ai fan pubblicata sul sito ufficiale, in cui l’azienda fornisce un quadro generale sulle motivazioni che hanno spinto alla decisione di non lanciare il gioco entro la fine di quest’anno come era stato inizialmente pianificato.

La decisione che abbiamo preso era difficile, completamente considerata e in ultima analisi chiara ed evidente“, spiega CD Projekt RED. “Avremmo potuto lanciare il gioco verso la fine di quest’anno come avevamo inizialmente previsto. Eppure, abbiamo concluso che un paio di mesi supplementari ci permetteranno di raggiungere una qualità soddisfacente: quella che i giocatori si aspettano da noi. Di conseguenza, abbiamo fissato la release di The Witcher 3: Wild Hunt per febbraio 2015“.

the witcher 3 rinviato

Lo sviluppatore polacco si scusa ovviamente per i fan in trepida attesa del gioco, ormai sicuri di poter mettere le mani sull’ultima avventura di Geralt di Rivia entro la fine del 2014. Per questo, il team si impegna sin da ora per dimostrare che la decisione del rinvio era la migliore che potesse essere presa per garantire alta qualità su tutte le piattaforme per cui è previsto.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]