Tizen non è solo da collegarsi a Samsung: l’altro grande colosso interessato alla diffusione della nuova piattaforma è Intel, che sta lavorando a un’interfaccia proprietaria differente dalla TouchWiz del colosso coreano. Il produttore di chip starebbe progettando infatti un dispositivo con nome in codice Josephine, arricchito dall’interfaccia utente Osbidian che avevamo già visto lo scorso anno e che torna oggi con nuove immagini e un… vecchio video.

Rispetto a quanto si era potuto vedere nel 2013, Intel sembra abbia lavorato bene per rendere l’interfaccia più bella da vedere e ordinata. Agli inizi, pareva infatti di trovarsi di fronte a una delle primissime versioni di Android, con tutti i pro e i contro (soprattutto quest’ultimi!) del caso. Il chipmaker ha optato per curiose icone romboidali, con tanto di sistema di notifiche che ne replica la forma comparendo a metà schermo, forse un po’ troppo invasivo ma sarà sicuramente possibile personalizzarlo a proprio piacimento.

tizen obsidian

La tastiera virtuale richiama lo stile di iOS, mentre sembra sia possibile creare dei piccoli sottomenù personalizzati in cui inserire le proprie applicazioni preferite. Il video seguente è stato pubblicato su Tizen Indonesia lo scorso giugno, ma reso pubblico soltanto oggi. La versione di Tizen OS mostrata è apparentemente abbastanza vecchia, tanto che le prestazioni sono tutt’altro che convincenti, ma è sicuramente interessante da vedere.
)

Via | Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]