Xiaomi è pronta ad immettersi nel mercato dei tablet Android economici con un nuovo prodotto che appare per la prima volta sul web facendo trapelare numerose caratteristiche tecniche.

Il nome in codice è Xiaomi HM 1AC e le informazioni che vi riportiamo qui di seguito ci giungono da GFXbench, dove sono stati pubblicati i primi test riguardanti questo dispositivo. È un tablet basato su sistema operativo Android 4.3 e dotato di schermo da circa 9 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel), processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1,6 GHz accompagnato dalla GPU Adreno 305.

Ha 1 GB di memoria RAM e presumibilmente 8 GB di storage interna, poichè ne vengono indicati 5,7 GB nel benchmark e crediamo possa trattarsi dello spazio a disposizione per l’utente. Proseguendo con la scheda tecnica troviamo due fotocamere rispettivamente da 8 ed 1.5 Megapixel. Non mancano l’autofocus, il LED flash e pure la possibilità di scattare foto in HDR.

xiaomi-hm-1ac-gfxbench

Inoltre, ci vengono indicate ulteriori dettagli riguardanti i sensori e non solo: troviamo infatti giroscopio, sensore di prossimità, sensore di luminosità, accelerometro e le connettività Bluetooth e GPS. La cosa che più è interessante, però, è che il nuovo tablet Xiaomi sarà dotato anche di modulo 3G vista la presenza della SIM card.

Xiaomi non ha fatto trapelare informazioni riguardanti la data di lancio di questo nuovo prodotto, ma speriamo che l’annuncio possa avvenire al più presto. C’erano già state in passato indiscrezioni su tablet Xiaomi, ma di lì in avanti non ne abbiamo saputo più niente. Siamo molto curiosi di vedere questo nuovo dispositivo in azione, soprattutto per capire come verrà realizzata la personalizzazione della ROM MIUI per tablet. Continuate a seguirci per ulteriori notizie!

N.B.: L’immagine in evidenza è a scopo illustrativo. Non ci sono ancora conferme che quello in foto è il dispositivo Xiaomi protagonista dei benchmark.

Migliori tablet Android, Windows 8.1 e Apple iPad

Migliori smartphone economici del 2014

Asus MeMO Pad HD 7: recensione da WebTrek.it

ASUS Transformer Book T100: recensione

A proposito dell'autore

Kevin Dimatteo