In occasione dell’evento di lancio taiwanese di Acer Liquid E3, il CEO della compagnia, Jason Chen, ha svelato come l’intenzione sia quella di rilasciare diversi dispositivi nel corso dell’anno, espandendo anche il numero di mercati in cui commercializzarli. Nel 2013, Acer ha venduto i suoi terminali in dodici mercati, ma mira a venticinque per quest’anno. L’amministratore delegato aggiunge come diversi nuovi paesi a cui punta l’azienda fanno parte del continente europeo e in generale si cercheranno di vendere circa 10 milioni di smartphone in tutto l’anno, un grosso incremento rispetto il milione e mezzo del 2013.

Acer non rappresenta certo un’azienda di primo piano nel settore, almeno per il momento, ma è evidente l’intento di espandere il raggio d’azione cercando di poter ottenere qualcosa da un mercato chiaramente saturo e ormai particolarmente difficile. La compagnia spera di poter raggiungere l’obiettivo anche grazie alla line-up di dispositivi 4G che sarà svelata nei prossimi mesi, ma per adesso non sono disponibili ulteriori dettagli.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]