Google ha pubblicato il rapporto mensile relativo alla distribuzione delle varie build di Android sui dispositivi attivi segnalando una crescita importante per KitKat che sale al 5.3 percento contro il 2.5 del mese precedente: un incremento fortissimo visto che la presenza dell’ultima versione è stata praticamente raddoppiata. Da Android 4.0 si registra una crescita complessiva dell’80 percento: in testa c’è 4.1 Jelly Bean con il 34.4 percento, build seguita da 4.2 con il 18.1 percento, Ice Cream Sandwich con il 14.3 percento e infine 4.3 con l’8.9 percento.

Android 2.2 Froyo è adesso installato nell’1.1 percento dei dispositivi attivi con accesso ai servizi Google Play, in calo rispetto l’1.2 percento delle statistiche precedenti. La distribuzione Gingerbread, comprensiva di tutte le build (da 2.3.3 a 2.3.7) scende al 17.8 percento (contro il 19 del mese passato). Una situazione che conferma dunque come le vecchie edizioni del sistema operativo mobile di casa Google stiano lentamente lasciando il testimone a quelle più moderne, e seppur a passo di lumaca, il fenomeno della frammentazione sta gradualmente diminuendo.

distribuzione android marzo 2014
Nel prossimo mese ci aspettiamo un ulteriore incremento per Android 4.4 KitKat, sia per il lancio di nuovi terminali che debutteranno direttamente con l’ultima build della piattaforma, sia per gli aggiornamenti previsti per modelli già presenti sul mercato. Discorso simile vale per Android Jelly Bean.

Fonte

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]