Non tutti sanno che l’uomo pipistrello calca questo mondo da ormai 75 anni. In questi 75 anni tra fumetti, film, cartoni animati, lungometraggi, serie televisive e non ultimi i videogiochi; Batman ha combattuto il crimine e il male senza sosta, uscendone sempre vincitore o quasi. In questi anni diversi sono gli avvenimenti che hanno segnato e caratterizzato la vita di Bruce Wayne/Batman, come ad esempio: l’entrata nella Justice League, i vari Robin, l’allargamento della cosiddetta Bat-famiglia e ovviamente i criminali di Gotham City come il Joker, il Dr. Strange (protagonista di questo corto metraggio), lo Spaventapasseri, il Pinguino; giusto per citare i più famosi.

In attesa del lungometraggio Son of Batman, in uscita per il mercato home video il prossimo 6 Maggio, DC Entertainment ha voluto deliziarci con un cortometraggio stile retrò e un po’ noir che riprende le avventure di un giovanissimo Batman, intento a salvare la dolce donzella in pericolo di turno dal perfido Dr. Strange e dal possente Solomon Grundy.

Il cortometraggio è stato fortemente voluto da Bruce Timm, noto per aver partecipato alla maggior parte dei progetti d’animazione dell’uomo pipistrello, tra cui assieme a Paul Dini all’intramontabile Batman: The animated Series.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]