HTC Desire 616 è un terminale di fascia media con una configurazione hardware tutto sommato interessante per il prezzo al quale viene proposto, di soli 200$. Il device si presenta con un’estetica tutto sommato gradevole, reso più accattivante dall’interfaccia proprietaria di HTC, la famosa Sense, famosa ormai per essere pulita e snella. Il device arriverà per il momento in Cina, mercato nel quale compete con Xiaomi nella stessa fascia di prezzo.

Diamo uno sguardo alle caratteristiche tecniche del dispositivo; troviamo a bordo:

  • Display 5 pollici 1280×720 pixel, quindi HD
  • Processore MediaTek MT6592 Octa Core
  • 1 GB di memoria RAM
  • 8 GB di memoria interna, espandibile tramite scheda microSD
  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED
  • Fotocamera anteriore  da 2 megapixel
  • Sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean

HTC-Desire-616-568x355

Purtroppo non è dotato dell’ultima versione di Android e non sappiamo se HTC ha intenzione di aggiornarlo o meno. L’hardware, come anticipato, non è dei migliori ma non è nemmeno da buttare visto e considerato il prezzo; tutto sommato abbiamo visto in diversi smartphone che il  processore MediaTek Octa Core non è così male e garantisce anche una certa fluidità. Certo, con KitKat sarebbe stata un’altra storia, ma al momento viene venduto con Jelly Bean. Attendiamo ulteriori notizie riguardo l’Italia.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

A proposito dell'autore

Carlo Piccione
Redattore
Google+

Studente di Economia Aziendale presso l'università degli di studi di Catania, ma soprattutto appassionato di tecnologia e di tutto ciò che la circonda; nella fattispecie smartphone e tablet hanno catturato la mia attenzione. Mi piace avere una visione a 360 gradi delle varie piattaforme software, valutando oggettivamente i pro e i contro; mi definisco versatile proprio per questo.